marzo 14th, 2010

Le telefonate del direttor Minzolini

“Ci saremo sentiti due o tre volte. Non più di quanto ho sentito Casini…”.

Posted in Internet-Media
By
Read More
marzo 14th, 2010

Forlimpopoli, chiesta la revoca della cena dedicata a Mussolini a casa Artusi gestita da un esponente del Pd

Ricevo dall’antifascista indignato Davide Fabbri (Verdi): ULTIMO APPELLO: SI CHIEDE LA REVOCA DELLA CENA DELLA VERGOGNA DEDICATA A BENITO MUSSOLINI a CASA ARTUSI, A FORLIMPOPOLI Intervento di Davide Fabbri, dell’Esecutivo Provinciale dei Verdi In queste ultime settimane, si è scatenata sulla stampa e nella società una legittima polemica, che ha …

Posted in Politica
By
Read More
marzo 14th, 2010

Rosarno, giovedì un presidio davanti alla prefettura e la richiesta di un incontro col Prefetto

Dall’assemblea degli immigrati fuggiti da Rosarno e riparati a Roma , oggi al centro sociale dell’Ex Snia Viscodsa, è uscita la richiesta di un contro col Prefetto. Molti immigrati continjuano a vivdere in modo estremamentre precario, alcunbi di loro pert strada e nei pressi della Stazione Termini. Le loro ichieste, …

Posted in Società
By
Read More
marzo 14th, 2010

Numerosi i precedenti xenofobi contro il fastfood bengalese alla Magliana

Era stato già attaccato quattro anni il fastfood bengalese “Brother” il cui titolare è un rappresentante noto della comunità bengalese. E all’epoca era stato individuato un gruppo di giovani locali della Magliana come probabil responsabili dell’aggressione. Nel corso degli ultimi temnpi gli avventori del locale di via Murlo sono stati …

Posted in Società
By
Read More
marzo 14th, 2010

Gli xenofobi del raid della Magliana gridavano “Brutti negri”. Uno dei feriti è più grave

Erano in 15 e hanno gridato frasi razziste: “Brutti negri”, “Andatevene via”, “Vi ammazziamo tutti”. Raid xenofobo di un gruppo di giovani italiani questa sera alle 19 in via Murlo 7, alla Magliana, contro un ristorante-fastfood bengalese, il “Brother”. Quattro bengalesi feriti, il più grave si chiama Masumia Maabub. E’  …

Posted in Società
By
Read More
marzo 14th, 2010

Raid contro un Internet Point di bengalesi alla Magliana, quattro feriti

L’assalto al locale, ora distrutto, è durato solo pochi minuti. Gli uomini avevano il volto copertoIn ospedale quattro clienti. All’interno c’erano anche degli italiani che sono stati lievemente feriti Raid contro Internet Point di bengalesi“Quindici italiani coi bastoni” Ancora sconosciuta la matrice del gesto. La dinamica è simile a quella …

Posted in Società
By
Read More
marzo 14th, 2010

Aledanno

Dal blog Italia 2013 riprendo questo “Aledanno”, sull’invasione di cartelloni pubblicitari e sul degrado nel centro storico. Aledanno Sono passati quasi due anni dall’insediamento del centro destra al governo di Roma. Un risultato abbastanza sorprendente, frutto tra l’altro di una campagna elettorale aggressiva, basata sulla denuncia di insicurezza, degrado e …

Posted in Politica
By
Read More
marzo 14th, 2010

L’intervento di Emma Bonino alla manifestazione di Roma

“Dal voto parta una riscossa democratica e civile del Paese”: l’intervento di Emma alla manifestazione di centrosinistra a Roma Roma, 13 marzo 2010Cittadine e cittadini. Mi piace oggi chiamarvi così perché in questo vocabolo di cittadini e cittadine è racchiusa e sintetizzata la speranza, l’impegno, la determinazione che ci muove …

Posted in Politica
By
Read More
marzo 14th, 2010

Un colonnello dei CC al Quirinale nella trattativa del “Papello”

Dal Blog 19 luglio 1992 riprendo: Il colonnello del Quirinale nella trattativa Documenti – Altri documenti Scritto da Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza    Perquisì la casa di Ciancimino ma gli sfuggì il “papello” Stato-Mafia Tutti insieme appassionatamente. Ufficiali in divisa, intermediari, capi mafiosi e “aiutanti”: tutti protagonisti a …

Posted in Società
By
Read More
marzo 14th, 2010

Messico: crivellato di colpi dai narcotrafficanti il giornalista Evaristo Solis. Infuria una guerra che ha appena provocato 24 morti

Ucciso un giornalista messicano nel corso di una violentissimna guerra sferrata dai narcotrafficanti che ha già provocato 24 morti, quasi tutti nello Stato di Guerrero, nella parte sud-occidentale del Paese. Nella sola Acapulco si contano ben 13 vittime. La polizia ha ritrovato i corpi di cinque uomini crivellati di colpi, …

Posted in Mondo
By
Read More