Palermo, il popolo viola per una manifestazione che chieda le dimissioni dell’inquisito Lombardo

mercoledì, marzo 31st, 2010
Report dell’assemblea organizzativa convocata dal Popolo Viola di Palermo, tenutasi presso l’associazione culturale Malaussène

Report assemblea del 30 marzo 2010 al Malaussène

Il 30 marzo 2010 si è tenuta al Malaussène un’assemblea convocata dal Popolo Viola di Palermo per organizzare una manifestazione che chieda le dimissioni immediate del Presidente della Regione Raffaele Lombardo, che risulta indagato dalla Procura di Catania per “concorso esterno in associazione mafiosa”.

All’assemblea erano presenti liberi cittadini e i rappresentanti della provincia di Palermo delle seguenti organizzazioni: Popolo Viola Palermo, Comitato di lotta per la casa “12 luglio”, Left, Blow Up, Arci Barcollo, Arci Caracol, Federazione della Sinistra (PRC, PdCI, Socialismo 2000, Lavoro e solidarietà), Sinistra Ecologia e Libertà, Giovani Comunisti, movimento-associazione “Muovi Palermo”.

Anna Bucca (Arci Sicilia), Salvo Lipari (Arci Palermo), Umberto di Maggio (Libera Sicilia), Renato Franzitta (Cobas), Tommaso Gullo (Controcampo Monreale), Popolo Viola Trapani, Sempre Giustizia e il Movimento Cittadino Z.E.N., invece, non erano presenti a causa di problemi logistici dovuti anche al fatto che l’assemblea è stata convocata appena 24 ore prima, ma hanno già segnalato la loro disponibilità a partecipare ai prossimi incontri del comitato promotore della manifestazione.

I presenti si sono impegnati a contattare le associazioni, i movimenti, i partiti e i sindacati che ancora non erano stati informati di questa iniziativa.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *