Coraggio, per farla finita con questa agonia ora ci vuole la mozione di sfiducia

martedì, novembre 8th, 2011

Berlusconi non ha la maggioranza su una legge di bilancio, senza questa maggioranza lo stato non può funzionare. Ma non si dimette. Allora sarà necessario una mozione di sfiducia, una nuova mozione per chiudere questo capitolo. Oppure che a procedere sia direttamente il Presidente della repubblica che ha dalla sua l’articolo 88 della Costituzione: prevede proprio che in simili casi, sentiti i presidenti delle due camere, il presidente proceda allo scioglimento delle Camere e a nuove elezioni. Ma Napolitano non sembra troppo propenso al passo. E allora?

Non resta che la mozione di sfiducia.  Così potrà segnare di nuovo il numero dei traditori (come ha fatto oggi indicandone 8, come ha documentato il fotografo dell’Ansa, vedi la foto del biglietto).  Il resto è follia e pantano istituzionale senza precedenti.

tagged under: ...

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *