Femen a San Pietro. La polizia le denuncia

martedì, novembre 8th, 2011

Femen, le ragazze femministe ucraine che dal 2008 danno filo da torcere protestando in topless e chiedendo condizioni diverse delle donne a partire dall’Ucraina, sono sbarcate oggi a Roma e hanno tentato un blitz dei loro a San Pietro. La polizia le ha fermate e denunciate. Pubblico pudore. La solerte iniziativa della Questura di Roma contro le tette al vento di Femen ha così impedito alle giovani ucraine di portare dentro piazza San Pietro la protesta contro il modo con cui la Chiesa cattolica guarda alla condizione femminile.

E’ la prima volta in Italia, finora Femen sono state piuttosto attive in Ucraina e si sono occupate all’estero di OccupyWaalStreet nonché di Strauss-Kahn. 

Interrogativo: come mai quando c’è chi protesta a via della Conciliazione e dintorni (un esempio, le organizzazioni anglosassoni  contro la pedofilia) gli omologhi italiani non sono presenti? Perché Femen oggi erano sole solette?

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *