Berlusconi protegge i ricchi e fa varare la stangata casa a Monti. Il popolino che già lo rimpiange verrà utile alle prossime elezioni…

martedì, dicembre 6th, 2011

Due donne sull’autobus: Ma come? Berlusconi ci aveva tolto l’Ici e questo ce la rimette? 

Il Pdl è riuscito già a far fare capolino al rimpianto. Bloccando patrimoniale e prelievo Irpef sopra i 55 mila euro il centro destra  è riuscito a proteggere i ceti abbienti e a scaricare sul resto una misura come l’Imu che già a qualche sprovveduto fa rimpiangere il passato. Mica male come risultato…Si salvano i veri ricchi, si colpisce giù in basso, il risultato è duplice: avanti con i billionnaires e col rimpianto del popolino per il vantaggio che c’era prima. 

Sui tagli alla politica poi ecco il vero topolino: le province. Niente sui privilegi veri, quelli del Parlamento e dintorni. Niente o quasi. Ecco il lifting delle province, mah! Penoso. 

Come governo ponte verso le elezioni questo governo di centro destra – come definirlo altrimenti? – sta già dunque preparando il terreno a un recupero demagogico del grande committente. La sinistra che è sufficientemente imbambolata  e di fatto presa in un perenne contropiede, una volta svaniti i festeggiamenti per la fuoriuscita di Berlusconi, avrà il tempo di capire che cosa sta davvero succedendo? Insomma che si decide di fare per il futuro?

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *