Egitto, liberato nel I anniversario della rivolta il blogger Nabil

martedì, gennaio 24th, 2012

Torna libero alla vigilia del primo anniversario della rivoluzione egiziana il blogger Maikel Sanad Nabil. Ha fatto 10 mesi di carcere, l’avevano arrestato per questa frase: «Il popolo e l’esercito non sono mai stati una sola cosa»,  aveva scritto riferendosi al comportamento dei militari che, secondo lui, non avevano agito nell’interesse degli egiziani.
Nabil è uscito dal carcere dopo dieci mesi  facendo con le dita il segno della vittoria, reduce da un lungo sciopero della fame. Nabil è copto, ha 27 anni, è libero per un provvedimento di grazia. I militari oggi hanno anche annunciato la revoca dello stato d’emergenza, in vigore in Egitto da oltre 30 anni.

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *