Il Tribunale Civile dà ragione agli occupanti del Cinema Palazzo che si oppongono a un casinò

mercoledì, febbraio 15th, 2012

Gli occupanti del Cinema Palazzo a San Lorenzo, che da 10 mesi si oppongono alla trasformazione del sito in un casinò, la spuntano in Tribunale che oggi ha dato loro ragione. Ecco il loro comunicato:

E’ stata riconosciuta la legittimità e la giustezza dell’azione dei cittadini che da mesi difendono il Cinema Palazzo a San Lorenzo dalla speculazione della Camene spa che vorrebbe trasformare anche questo spazio storico di cinema teatro in una sala dedicata al gioco d’azzardo, probabilmente la più grande della città di Roma, in dispregio del piano regolatore e mentre chi è preposto ai controlli è affaccendato in altro.

Da 10 mesi, le azioni dei cittadini, i numerosi eventi artistici e le attività di formazione, accessibili a tutti, hanno mostrato che esiste un modello differente per creare luoghi di incontro e partecipazione.

La sentenza emessa oggi dal Tribunale Civile, che nega alla società Camene spa il diritto al “reintegro in possesso”, conferma la legittima iniziativa dei cittadini di San Lorenzo contro il casinò e contro il gioco d’azzardo.

Questa notizia ci è giunta oggi, 15 febbraio, festa del Nuovo Cinema Palazzo: sono infatti 10 mesi che il quartiere ha liberato questo spazio e per celebrare lancia oggi il nuovo sito web www.nuovocinemapalazzo.it.

Ed anticipa perfettamente la presentazione al Nuovo Cinema Palazzo del dossier di Libera “Azzardopoli”, domani 16 febbraio alle ore 19:00.

www.nuovocinemapalazzo.it

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *