Il 2 giugno, giocattolo dei militari, costa dai 3 ai 4 milioni di euro. Nel ’76 per il terremoto del Friuli il ministro della difesa la annullò. Era un dc, oggi l’ex pci Napolitano dice di non piangersi addosso…

mercoledì, maggio 30th, 2012

Dai tre ai quattro milioni di euro, questo è il costo della parata del 2 giugno. Una vergogna. Il presidente Napolitano che dice di “non piangersi addosso” e che riconferma lo sfoggio militare dovrebbe ricordare che l’11 maggio del 1976 l’allora ministro della difesa Arnaldo Forlani, di fronte al terremoro del Friuli, sospese la parata.

Era uno che si piangeva addosso?

La vanità dei vertici miliari, che si sono fatti probabilmente sentire per contrastare l’annullamento della parata, va oltre ogni limite. Napolitano ches se ne fa carico si prende la sua responsabilità. Domanda: il ministro Forlani, un povero dc, era più avanti di questo presidente ex pci?

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *