Renzi fa comunella con uno degli speculatori delle Cayman. A pranzo con gli hedge funds, che affossano il sistema…

venerdì, ottobre 19th, 2012

E bravo Renzi. Va a pranzo con uno dei maghetti degli Hedge funds. David Serra, acquartierato alle Cayman (nella foto la capitale Georgetown). Cosa sono gli hedge funds?

Sono quei gruppi segreti che speculano in borsa e che rappresentano da tempo la metastasi impazzita del sistema. Loro e i future.

Gli hedge funds, non è un segreto, sono manovrati da potenti circoli che fanno capo anche a banche come Golden Sachs. Difendono il dollaro e affossano l’euro, speculano sulle economie deboli, sono gli avvoltoi del sistema.

I future invece, parenti stretti, sono quei titoli in cui si investe sul futuro rendimento di qualcosa. Scagliati nella borsa di Chicago dive si quotano gli agroialimentari fanno schizzare alle stelle i prezzi di materie prime alimentari

Grazie ai future si sono moltiplicati i prezoi dei generi di prima necessità che hanno creato catastrofi nel mondo.

Ne sono nate rivolte, la rivoluzione del Maghreb è partita – non dimentichiamolo – dal pane in Tunisia. Poi si sono aggiunte le altre richieste di libertà.

L’unico programma politico in Europa che li vietava era quello di Syriza, in Grecia.

E allora? Renzi che va a braccetto con uno di questi gnomi che fanno e disfanno la dice lunga su come intenderebbe muoversi. Fermarlo da subito è un dovere categorico del centro sinistra.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

One Response to Renzi fa comunella con uno degli speculatori delle Cayman. A pranzo con gli hedge funds, che affossano il sistema…

  1. angelo says:

    Quello che mi manda in bestia é la controproposta di Renzi di un dibbbattito in una Casa del popolo. Ma si facesse ospitare da una casa del popolo della libertà, cosi puo’ pisciare sul divano (guzzanti docet) e nessuno gli dice niente. Tanto sono sicuro che le case del popolo sono vietate ai renzi e ai banchieri: pochi pounti fermi ma sicuri! :) altrimenti non ci metto piu piede io e l’amichi mia :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *