Gaza per preparare il terreno per l’Iran? Un’opinione su Haaretz

martedì, novembre 20th, 2012

Sul quotidiano israeliano Haaretz la guerra di Netanyahu è stata definita da un gruppo di pacifisti israeliani “guerra elettorale. E ora è, si spera, tregua.

Tra le opinioni pubblicate dal giornale israeliano segnalo questa di Salman Masalha, che sostiene la tesi: questi giorni di fuoco sono serviti a preparare il terreno per la grande operazione iraniana.

Si spera che non sia così. Ecco qui di seguito l’inizio del commento di Masalha, il resto è per gli abbonati, ma già basta questo spunto…

Preparing the ground for the big Iranian operation

The current operation in Gaza can be called ‘the little southern Iranian operation,’ since it’s designed to paralyze Iran’s power in Gaza.

By Salman Masalha | 03:14 20.11.12 |

Many people have been tempted to link the Gaza operation and the upcoming election. Even though war is sometimes a way to avoid dealing with domestic problems, the smoke that reached the Gaza sky this week wasn’t connected to the Israeli election. Instead, one could view the attack on Gaza as part of a new plan, a master plan that turns its eyes east to Iran’s nuclear program…

tagged under: ...

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *