gennaio 11th, 2013

“Ma lei ha fatto le serali o l’università?” Berlusconi e come sgattaiolare dalle domande. Conduttori: preparatevi alle “diversioni”

santoro_berlusconi 2

La tecnica è conosciuta. Sei sotto attacco, ti sottrai spostando argomento possibilmente in modo aggressivo in modo da spiazzare l’interlocutore che è costretto alla difensiva. Esempio: uno chiede a Berlusconi conto delle promesse economiche non mantenute. Lui risponde: ma lei ha fatto le serali o l’università? L’effetto spiazzamento, in caso …

Posted in Società
By
Read More
gennaio 11th, 2013

Trentasei nuove “pietre d’inciampo”, trentasei vittime del nazifascismo, le loro storie: a Roma il 14 e 15 gennaio in cinque municipi

DSC_0007 bis

Trentasei nuove pietre d’’inciampo saranno posizionate a Roma il 14 e il 15 gennaio. Cinque i municipi coinvolti, I, II, IX, XVII e XVIII. Ecco alcune storie raccontate da parenti e amici: 1. (Piazza Mattei, 3) Un ricordo di Adele Ascarelli Adele Ascarelli era cugina di mia madre Vera Sed, …

Posted in Società
By
Read More
gennaio 11th, 2013

Alcamo e i migranti: si cercavano braccia, sono arrivati uomini…

thumbnail_526_truffa-agricola

Migranti: volevamo braccia, sono arrivati uomini Il Fatto Quotidiano, 11-01-2013 Erika Farris “Volevamo braccia” è il recente video-documentario prodotto dal movimento Alcamo Bene Comune per denunciare le condizioni di lavoro dei braccianti stranieri nella vendemmia alcamese, in provincia di Trapani. Un piccolo spaccato del Paese. Una singola storia per raccontarne …

Posted in Società
By
Read More
gennaio 11th, 2013

Civitanova Marche, il sindaco alloggia rom a casa sua, gli intolleranti li perseguitano…

Rom dans le gymnase henri wallon©Pascal Raynaud 240509

Ricevo da Sergio Sinigaglia: Civitanova Marche.  Visto che siamo in tempo di elezioni e si parla molto di “società civile”, di “rivoluzione civile”, vale la pena raccontare una storia di profonda “inciviltà”. A Civitanova Marche, durante le festività natalizie, il sindaco Tommaso Corvatta, che da alcuni mesi guida una giunta …

Posted in Società
By
Read More
gennaio 11th, 2013

Istanbul, i tre colpi alla nuca con cui fu ucciso il giornalista armeno Hrant Dink

Hrant_dink_2-crop 2

Il triplice omicidio delle donne curde a Parigi richiama altri omicidi recenti di oppositori turchi, primo quello del giornalista Hrant Dink ucciso nel 2007 a Istanbul. Dink, direttore della rivista Agos, era un armeno che era mal tollerato dagli intransigenti turchi. Più volte minacciato, era stato ucciso da un giovane …

Posted in Mondo
By
Read More