febbraio 17th, 2013

Nuova proiezione mercoledì a Rinascita di “Girlfriend in a Coma”

Emmott, Di Francia ed io

“Girlfriend in a Coma” (nella foto la presentazione per la proiezione di questo sabato scorso, con Bill Emmott) Roma, 20 febbraio — Il controverso film di Bill Emmott e Annalisa Piras, “Girlfriend in a Coma”, una spietata analisi del declino italiano, verrà replicato, per chi non ha potuto partecipare alla …

Posted in Società
By
Read More
febbraio 17th, 2013

Come fa il piccolo editore di Mussolini (Dino) a pagare 67.200 euro di pubblicità per la pagina sul “Giornale”?

Duce 2

Quanto costa una pagina di pubblicità su un quotidiano nazionale come il Giornale? Diciamo 67.200 euro (vedi tabella qui sotto). Domanda ulteriore: come fa un editore poco conosciuto come questo Dino che pubblica Mussolini a permettersi una simile cifra? Sì, l’editore in questione pubblica da anni edizioni costose, più per …

Posted in Società
By
Read More
febbraio 17th, 2013

Una lapide in via Salaria 72 per Ciril Kotnik, il coraggioso diplomatico sloveno che salvò ebrei e antifascisti

Kotnik su Cds 17.2.13

Oggi sul corriere queste notizie su Ciril Kotnik: Iztok Mirosic, ambasciatore della Slovenia a Roma, vorrebbe onorare come si deve un diplomatico sloveno che nei giorni bui dell’occupazione tedesca ha tenuto alta la bandiera dell’antifascismo a Roma. Per questo in dicembre ha chiesto una lapide che ricordi Ciril Kotnik in …

Posted in Mondo
By
Read More
febbraio 17th, 2013

Il Cdr della Rai di Torino condanna Grillo per l’aggressione al cameraman

Tsunami Tour del M5S

Il Cdr della Rai di Torino condanna l’aggressione di Beppe Grillo al cameraman. Aggiungo che il gesto piuttosto squallido e prepotente di Grillo ha suscitato consenso tra i presenti, in larga parte con bandiere No Tav. Brutta e antidemocratica condivisione, che dovrebbe far indignare chi in Val di Susa si …

Posted in Società
By
Read More
febbraio 17th, 2013

Sallusti piazza sul Giornale della domenica un’intera pagina di pubblicità sul Duce

Duce 2

Oggi sul Giornale alla  9, un’intera pagina pubblicitaria su Mussolini. A questo punto Sallusti faceva meglio a dedicargli l’intera prima pagina. Così era ancor più visibile. Segnaliamo al coraggioso direttore anche l’esistenza di altri gadget fascisti, che possono essere d’aiuto nella sua virile linea editoriale. A proposito, a pagina 7 …

Posted in Società
By
Read More