febbraio 23rd, 2013

Ventimila metri quadrati di cavolfiori cancerogeni sequestrati ieri a Caivano, nella “terra dei roghi” nel napoletano. Ecco l’Italia che c’è da governare

Cavoli

Caivano: sequestrati campi per la coltivazione di cavolfiori «Presenza di sostanze cancerogene per la salute». Questa la motivazione con cui la Forestale di Caivano ha sequestrato oltre 20mila metri quadrati di terreno (nelkla foto, sopra, l’area gialla indica uno dei siti dell’interramento di rifiuti speciali). Un’area di ben 20mila metri …

Posted in Società
By
Read More