Italia Nostra: cartelloni abusivi sui monumenti, le soprintendenze non hanno nulla da dire?

sabato, febbraio 16th, 2013

Ityalioa Nostra Roma denuncia:

CARTELLONI E MANIFESTI  SELVAGGI ANCHE PER LE ELEZIONI

L’ABUSIVISMO IMPERVERSA NON RISPARMIANDO NEANCHE I MONUMENTI

In questi giorni Roma è sempre più deturpata da un numero, in continuo aumento, di manifesti elettorali abusivi incollati dovunque sapendo benissimo che, anche se saranno multati, arriverà la solita sanatoria votata, come ogni volta, dal nuovo Parlamento.

Appaiono plance in luoghi dove le Soprintendenze sia quelle statali che quella comunale non dovrebbero aver dato il permesso.

A via Bacelli, a ridosso delle Terme di Caracalla e a via del Circo Massimo e intorno sia a Castel Sant’Angelo che in altri monumenti vincolati  nascondendo le visuali e creando degrado con tutti i manifesti strappati.

Perché le Soprintendenze non denunciano quanto sta accadendo ?

Un gran brutto spettacolo per una Capitale.

Si allega una foto a via del Circo Massimo



tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *