Vogliono ammazzare il Papa. Così nel novembre 2011 l’arcivescovo di Palermo Paolo Romeo ai suoi interlocutori in Cina…

martedì, febbraio 12th, 2013

Bisognerebbe chiedere all’arcivescovo di Palermo Paolo Romeo. E’ lui il porporato di cui un anno fa esatto si parla in un appunto recapitato al cardinale Castrillon. Dice l’appunto che nel novembre precedente durante un viaggio in Cina Romeo parlando con alcuni interlocutori ha parlato di un complotto mortale ai danni di Benedetto XVI. L’appunto spiega la meraviglia dei cinesi, e la sicurezza ostentata dal Romeo che si vanta di far parte della troika più ratzingeriana del Vaticano composta oltre che da Ratzinger dallo stesso Romeo e da Angelo Scola (legato a Comunione e liberazione) che Ratzinger vuole come successore.

Pubblicate in febbraio 2012 queste notizie vengono smentite dallo stesso Romeo, che è un cardinale nominato da Ratzinger nel 2010, insomma un fedelissimo.

Cosa c’era di vero in tutto ciò? Bisognerebbe tornare a chiedere a Romeo, certo (qui sotto col Papa). Ma quando mai aprirà bocca?

tagged under: ...

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *