Chi ha inventato il welfare state? Stalin secondo il Manifesto. Il nuovo corso di Norma Rangeri. Complimenti

martedì, marzo 12th, 2013

“Stalinismo è il termine spesso usato per lanciare periodici j’accuse contro ogni tipo di regolazione statale dell’economia. Finito il tempo dell’esorcismo è però giunto il momento di analizzare le basi materiali in cui operò Stalin e che portarono allo sviluppo dell’esperienza del welfare state”.

Così Luigi Cavallaro sul Manifesto di oggi, in lungo e in largo. Visto che sarebbe finito il tempo dell’esorcismo. Insomma, ora se ne può parlare, grazie al Manifesto.

Fantastico nuovo corso di Norma Rangeri. Complimenti. Si riscopre Stalin come soggetto attuatore dell’intervento in economia con risvolti sociali. Purtroppo però il welfare sovietico – chiamiamolo così – fu accompagnato da immani purghe, gulag, parecchi milioni di morti. Ma che sarà mai. Piuttosto si costruivano tante nuove città e c’erano gli stakanovisti a rallegrare l’ambiente di lavoro. ..

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *