Il blitz cementizio di Alemanno passa a Casal Brunori e Brava. A fare diga nel resto di Roma hanno provveduto soprattutto Athos De Luca (Pd) e Gemma Azuni (el)

giovedì, aprile 11th, 2013

Il blitz di Alemanno per piazzare cemento in tutta la città è stato contrastato anche se un po’ di danni sono stati inferti. Sono passsati infatti, oltre a progetti minori, due “sversamenti” a Casal Brunori e a Brava, quest’ultimo con 150 mila metri cubi.

L’opposizione c’è stata. E bisogna dire che a capitanarla e a garantirla con la propria presenza e interventi ripetuytri sono stati soprattutto Athos De Luca (Pd e Gemma Azuni (Sel) (nella foto durante una conferenza stampa contro la svendita degli immobili). Ricordiamocene.

Gemma Azuni ha dichiarato staesera:

“L’era Alemanno è finita, ma prima di chiudere ci ha regalato altre colate di cemento che devasteranno ancora di più le aree verdi e le periferie della nostra città. Fino a pochi minuti dalla mezzanotte di ieri mi sono battuta contro gli ultimi colpi di coda di questa amministrazione, lontana dagli interessi dei romani. Un tour de force lungo 48 ore con centinaia di cittadini e associazioni che ci davano man forte nel confronto in aula. Sono stata l’unica donna del Consiglio a non aver mollato la presa e a non aver perso alcun passaggio di questa battaglia di fine mandato. Con molte difficoltà siamo riusciti a fermare alcuni saldi di fine stagione come i provvedimenti di Piccola Palocco, Pisana Estensi e la valorizzazione dell’ex deposito Atac di piazza Bainsizza. I cittadini nel corso degli anni sono stati testimoni del lungo lavoro portato avanti insieme. Con Marino sindaco saremo più vicini alle loro esigenze, perché il Campidoglio deve tornare a essere la casa dei romani e non degli interessi degli amici e dei parenti”.

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *