In 111 nel Pd contro Marini. Coraggio, dietro Marini scalpita raggiante Berlusconi che vuole diventare un “intoccabile” senatore a vita. Votate Rodotà

mercoledì, aprile 17th, 2013

Novanta no, ventuno astenuti. Dentro il Pd sono in molti a non volere Marini. Così dai risultati dell’assemblea al Caprinica.

Dunque l’accordo per Marini vale 785 voti (con Pdl e Scelta civica). Per passare Marini ha bisogno di 672 voti. Se togliamo i 111 del no (tra no e astenuti)  siamo a 674…

Appello a chi è contrario. E’ il momento delle scelte, non siete affatto soli, Sel ha rotto, i grillini propongono Rodotà, il web è in rivolta.

Coraggio, non fate passare Marini.

Soprattutto non fate passare con lui Berlusconi che è tutto raggiante. Perché mai è così raggiante Berlusconi? Che cosa gli è stato promesso magari avendo interpellato lo stesso Marini? Che inciucio micidiale sta avvenendo sotto i nostri occhi?

No a Marini, che non è riuscito neanche a farsi eleggere alle elezioni ed è stato superato da due candidati del Movimento a Cinque Stelle.

No a Berlusconi che vuole mettersi al sicuro facendosi nominare senatore a vita.

Sì a Rodotà, persona per bene.

tagged under: ....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *