Sui santi

lunedì, aprile 22nd, 2013

Leggo sulla stampa online questa notiziola odierna, riguarda una povera donna guarita da Woytila. Così secondo i medici del Vaticano il Papa si può fare santo. Ma se era per questo bastava guardare la “guarigione” di Pinochet, con Woytila e il dittatore al balcone della Moneda, il Papa sorridente e lui – il carnefice di migliaia e migliaia di persone – con la cera di chi si sente in via di guarigione, un po’ meno sorridente ma soddisfatto eccome per l’immagine immortalata. Se non altro perché lì sotto ha fatto uccidere il povero Salvador Allende.

Fate santo anche Pinochet, allora. Chissà poi quale deve essere il collante per tenere insieme tutti questi santi?

Ecco la notizia:

“Santo subito!»: la canonizzazione di Papa Wojtyla si avvicina a grandi passi e potrebbe essere celebrata già il prossimo ottobre. Nei giorni scorsi la consulta medica della Congregazione delle cause dei santi ha infatti riconosciuto come inspiegabile una guarigione di una donna attribuita al beato Giovanni Paolo II. Un presunto «miracolo» che se sarà approvato, com’è molto probabile, anche dai teologi e dai cardinali, porterà il Pontefice polacco scomparso nel 2005 a ottenere l’aureola di santo in tempi record, ad appena otto anni dalla morte.

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *