Un’immigrata somala accorre da Londra a Lampedusa: è la zia-madre di uno dei due giovani somali raccolti il 30 marzo e poi morti per ipotermia. Oggi arrivati altri barconi

mercoledì, aprile 10th, 2013

Un barcone con 90 immigrati, di cui 20 donne, arrivato questa mattina a Lampedusa., Altri due barconi sono stati avvistati e sono in arrivo.

A Lampedusa è arrivata nei giorni scorsi una immigrata somala da Londra. E’ la zia, che ha fatto da madre, di uno dei due giovani morti il 30 marzo per ipotermia.

La donna disperata è poi ripartita per l’Inghilterra dove vive.

I due giovani morti erano a bordo di un gommone alla deriva con altre 88 persone, tutti somali in fuga dal loro paese ancora dilaniato dagli scontri.

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *