Catania, manovre per intitolare una via ad Almirante. La città antifascista si mobilita

martedì, maggio 7th, 2013

Incontro “ Comitato antifascista catanese NO alla strada Almirante” , 8 maggio

Appresa notizia che l’amministrazione comunale del sindaco Stancanelli ha convocato la Commissione Toponomastica per giorno 24 maggio, a due settimane dalle elezioni, nel ribadire la nostra assoluta contrarietà all’intitolazione di una strada cittadina a Giorgio Almirante ( proposta già precedentemente presentata formalmente in Commissione), tra l’altro, segretario di redazione de “ La Difesa della Razza dal 1938 al 1943, Capo di Gabinetto del Ministro della Cultura nel governo della Repubblica Sociale Italiana, alleata e fattiva collaboratrice della Germania nazista, e, successivamente, dopo la Liberazione, rappresentante principale del Msi, incriminato, rinviato a giudizio e amnistiato per l’età, per favoreggiamento dell’autore della strage di Peteano, il “Comitato antifascista catanese NO alla strada Almirante” – costituito da quarantacinque strutture associative e sociali cittadine – si incontra in forma pubblica giorno 8 maggio alle ore 17.30 presso il salone della Camera del Lavoro ( Cgil, via Crociferi 40).

Per definire ed assumere tutte le iniziative necessarie per scongiurare alla democratica città di Catania la determinazione di questo oltraggio alla civica memoria cittadina che ha bel altri personaggi illustri da rappresentare dell’insigne storica locale, ad esempio ed educazione della cittadinanza e delle nuove generazioni.

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

One Response to Catania, manovre per intitolare una via ad Almirante. La città antifascista si mobilita

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *