Bertoldi: quando accompagnai Bentivegna al treno per Bolzano, per un processo al giornale della Svp

domenica, luglio 14th, 2013

Ancora su Pippo Baudo e le Fosse Ardeatine.

Riporto un commento di Lionello Bertoldi, ricordando che l’Aned ha puntualmnente smentito le falsità della trasmissione di Baudo (in particolare la storia dei manifesti) così come ha fatto l’Anpi nazionale che ha chiesto una rettifica alla Rai. Ecco Bertoldi:

Rosario Bentivegna , spazzino con il carretto e l’esplosivo,

ha dovuto vincere alcuni processi intentati a giornalisti frettolosi e ingordi di rumore .

Dovette arrivare anche a Bolzano , dove il giornale della S.V.P. , il partito di raccolta sudtirolese,

lo aveva accusato di assassinio di anziani sudtirolesi a spasso con bombe a mano e mitraglia

per via Rasella . Corsi , Andrea Mascagni e io stesso che lo conoscevamo lo convincemmo

a lasciar perdere per una volta , anche se sicuro di una vittoria legale e per danni .

Lo accompagnai alla stazione di Bolzano convinto che la sua generosità avrebbe lasciato

la lezione che via Rasella è stata una azione della guerra di liberazione e la strage delle fosse ardeatine

un segno dell’orrore del nazifascismo . L’ha lasciata per tanti , non per tutti e non per i Pippo

Baudo di turno .

Se Rosario ora ne può sorridere , non sorridiamo noi : è una VERGOGNA

Lionello Bertoldi

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *