Atti dovuti

sabato, ottobre 5th, 2013

Lutto nazionale, poi l’atto dovuto della Procura di Agrigento: indagati i superstiti per immigrazione clandestina.

Perché Napolitano – il solenne creatore dei Cpt nonché presidente del Consiglio Superiore della Magistratura – non si congratula con la Procura di Agrigento?

Si congratuli con i magistrati solerti di Agrigento così come ha fatto con Alfano.

Magari chieda loro cosa pensano di quegli uomini dello Stato che stavano con i binocoli e le  cineprese – così sostiene un coraggioso soccorritore, il signor Fiorino – a riprendere i migranti che stavano annaspando nelle acque agitate del mare di Lampedusa.

Anche il loro era un atto dovuto, aspettavano a quanto pare il Protocollo.

Quale Protocollo?

Forse Napolitano, uomo così protocollare, sa anche questo.

Forza, Presidente, ci parli dei magistrati solerti e degli atti dovuti. So che non lo farà, comunque, e pazienza, Presidente, lei è troppo occupato per simili dettagli.(nella foto un superstite trasferito all’ospedale di Palermo. Un indagato…)

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *