Dalla parte di Lirio Abbate: il giornalista dell’Espresso denuncia la nuova spartizione di Roma, lo minacciano di morte

giovedì, novembre 14th, 2013

Perché minacciano di morte il giornalista dell’Espresso Lirio Abbate?

La sua colpa è stata quella di raccontare l’ascesa dei nuovi re di Roma, Michele Senese, Massimo Carminati, Giuseppe Fasciani e Giuseppe Casamonica, che nell’inchiesta dell’Espresso secondo quanto scrive Abbate si sarebbero spartiti la città. Abbate ha così disegnato una nuova mappa dei poteri occulti a Roma.

Lirio Abbate che già lavorava sotto scorta (dal 2007) ora si è ritrovato a far da bersaglio ad altre minacce di morte. Non è l’unico giornalista ad essere minacciato. Dal 2006 a oggi, secondo i dati dell’Osservatorio ossigeno per l’informazione” guidato da Alberto Spampinato, fratello del giornalista ucciso dalla mafia, i giornalisti minacciati in Italia sono stati 1554.

tagged under: .....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *