Basta Cie, basta Bossi Fini. Otto immigrati con le bocche cucite. L’italia finisca di calpestare i dirittti umani e civili

sabato, dicembre 21st, 2013

Basta Cie. Sono una vergogna nella vergogna. La prima vergogna è la Bossi Fini, legge ignobile firmata da due personaggi che non rappresentano più nulla.

Otto immigrati che si cuciono la bocca al Cie di Ponte Galeria a Roma. Non è la prima volta e non sarà neanche l’ultima se non si provvede ad eliminare questi lager che rappresentano una prepotenza unica, con quell’estensione a 18 mesi di possibile permanenza per povera gente che non ha commesso altro reato se non quello di cercare fortuna in questo paese.

Il Pd che vuol fare? Nulla, come al solito?

Va bene che questa ignominia è nata per volontà di Giorgio Napolitano e Livia Turco, allora ministri, ma non erano esattamente ciò che poi sono div entati nel tempo. Erano però bombe innescate destinate, con la pressione invereconda del centrodestra, a trasformarsi in megaordigni ripugnanti che distruggono la vita a quelle persone che se morte in mare magari producono lacrime delle istituzioni ma poi diventano detenuti non si sa per quale maledetto motivo se non il reato indecoroso di clandestinità.

E’ ora di farla finita con questo doppio binario che inchioda l’Italia a questa situazione evidentemente illegale dal punto di vista dei diritti civili e umani.

tagged under: .....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *