Pubblicità con una poesia di Peppino Impastato: il fratello Giovanni dà mandato all’avvocato per un’azione giudiziaria

martedì, dicembre 31st, 2013

Diventa un caso lo spot della “Glassing”, che ha scelto le parole di Peppino Impastato sulla bellezza per pubblicizzare una nuova linea di occhiali. “Quel video è offensivo”, dice Giovanni Impastato, il fratello di Peppino assassinato dalla mafia il 9 maggio 1978: “Peppino non può essere utilizzato per una pubblicità, come testimonial che invita ad acquistare qualcosa. Lui era contro il consumismo, l’avrei detto chiaramente agli autori di questa iniziativa se mi avessero contattato”. La famiglia Impastato ha già dato mandato all’avvocato Vincenzo Gervasi di chiedere il ritiro dello spot.

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *