I cinque fattacci di Matteo Renzi

venerdì, febbraio 14th, 2014

Matteo Renzi sembrava il rinnovatore della politica italiana. Sembrava.

In pochi giorni ecco i suoi risultati al sodo:

  1. Ha fatto un patto con Berlusconi che è un inciucio e lo ha resuscitato alla vita politica.
  2. Incontrando Berlusconi si è ben guardato dal parlare del conflitto d’interessi, più o meno come i precedenti del suo Pd che ha rottamato.
  3. Cerca di far passare un sistema elettorale che è nella sostanza un porcellum rinnovato.
  4. Ha detto che biosognava entrare legittimati dal voto popolare, entra senza voto popolare.
  5. Ha detto mai con la destra, farà un governo col Nuovo centrodestra.

Questo è il quadro.

Oggi ho parlato a lungo di Michael Ledeen, suo interlocutore d’oltreoceano. Mi pare un chiaro messaggio in politica estera andare a battezzarsi preso un vecchio arnese della destra neocon americana, un personaggio con le mani in pasta in situazioni di repressione e iniziative guerrafondaie.

Che altro?

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *