luglio 1st, 2014

Tre ragazzi che chiedevano un passaggio, una sera, a Hebron…

tre

Tre ragazzi che facevano l’autostop di sera, a Hebron. E degli assassini che non hanno esitato a ucciderli bruciandone poi i corpi, ai limiti di una strada. Lasciate perdere il prima e lasciate perdere il dopo. Il fatto è tutto lì: nell’uccidere ragazzi inermi – Eyal, Naftli, Gilad – che …

Posted in Mondo
By
Read More