Arpad Weisz e la Coppa del Mondo

domenica, luglio 13th, 2014

Consiglio alla Germania e ad Angela Merkel di dedicare idealmente questa Coppa del Mondo ad un allenatore.

Che non è quello, imperturbabile, che è in carica.

L’allenatore di cui parlo operava in Italia negli anni ’30 e si chiamava invece Arpad Weisz.

Era lo scopritore di Meazza, che dominò la Serie A con Inter e Bologna. Vinse due scudetti e altri trofei.

Arpad però era ebreo.

E finì ad Auschwitz dove fu eliminato nel 1944.

Arpad Weisz.

P.S.: per approfondire consiglio il bel libro di Matteo Marani “Dallo scudetto ad Auschwitz”.

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *