Il grande giorno di Estela Carlotto: ritrovato suo nipote Guido

martedì, agosto 5th, 2014

Dopo 36 anni di ricerche coronato il sogno di Estela Carlotto: oggi 5 agosto 2014 è stato confermato ad Ignacio Hurban che il suo dna è quello della famiglia Carlotto, è lui insomma il bambino nato a Laura Carlotto, la figlia di Estela, mentre era prigioniera dentro l’Esma (la scuola militare della marina trasformata negli anni ’70 in un lager per detenuti politici)  nel 1978.

Laura Carlotto poi è stata eliminata dai militari golpisti, il bambino è finito adottato da una famiglia di Olivarria dove è cresciuto. Ignacio Hurban è un musicista e un docente, ora ha chiesto tempo per fare i conti con la sua famiglia adottiva.

Con lui salgono a 114 i “nietos”ritrovati. Per Estela Carlotto (nella foto di Andrea Brogi)  e per tutte le Abuelas de la Plaza de Mayo questo è un grande giorno. (sotto, Ignacio Hurban)

tagged under: ....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *