Settembre 2009, Emilio Fede presidente di giuria incontra in Sicilia Ruby “sedicenne” e si commuove per questa ragazza senza famiglia. Cinque mesi dopo Ruby era ad Arcore

venerdì, ottobre 17th, 2014

Sette settembre 2009, Sant’Alessio Siculo, Fede presidente di una giuria di bellezza premia Ruby “sedicenne” come dice lei stessa nel video provino per Fede e che Fede stesso ripete al momento della premiazione è una “sedicenne se non sbaglio…”. Fede dice anche che si occuperà di questa ragazza che non ha più famiglia. Dice Fede di essere “commosso”. Cinque mesi dopo Ruby era ad Arcore. Ma i giudici dell’appello, i due giudici che contro il loro presidente di sezione che oggi si è dimesso dalla magistratura, non hanno visto questo video? Eppure nel Rubygate è agli atti. Pensano i due giudici che il noto Fede che accompagnava ragazze ad Arcore, il Fede “commosso”, non abbia detto nulla a Berlusconi? Viene solo da solidarizzare col presidente della Corte che si è dimesso. Le motivazioni della sentenza che ha assolto Berlusconi sono sotto gli occhi di tutti. E se hanno costretto un magistrato a dimettersi che cosa ne possiamo dedurre? Che non abbiano l’anello al naso e che c’è sempre questo video che non ha bisogno di commenti

Ecco il link per il video con Fede trasmesso dal tg della sette

https://www.youtube.com/watch?v=AKRn-doF0DI

sotto, la premiazione a Sant’Alessio Siculo:

tagged under: .....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *