Tor Sapienza: scrive mi piace sotto la foto di Auschwitz con l’invito a fare lì i campi rom. Poi lo annulla dicendo che è stato un errore…

venerdì, novembre 21st, 2014

Scrive il corriere online che la portavoce dei comitati di Tor Sapienza ha cliccato “mi piace” sulla foto di Auschwitz approvando una frase come: “Fateli qui i campi rom”. La portavoce poi ha annullato il suo “piace” dicendo di essersi sbagliata.  Qui di seguito l’articolo, non sappiamo di più.

Sappiamo però, per averlo sentito in tv, quello che dice uno di Tor Sapienza sui “negri”. Secondo costui i negri sarebbero venuti “bruciacchiati” al Creatore, insomma venuti male…

Quanto a Sandra Zammataro è quello che in tv si ‘è vista contestare la presenza della Cinquestelle Taverna.

In passato per sortite su Auschwitz – il blog di Grillo ad esempio – ci son state sollevazioni. Stavolta?

Ecco cosa ha scritto stasera corriere.it:

ROMA — Dopo gli scontri e le tensioni, a Tor Sapienza scoppia il caso dei like postati da una rappresentante dei comitati di quartiere su una foto nazista. «Mi stanno chiamando per dirmi che ci sarebbe un mio like su una terribile immagine apparsa su Facebook. Ho subito provveduto a rimuoverlo, perché sarà partito per errore. E me ne scuso». Così ha spiegato martedì sera Sandra Zammataro, che è anche la portavoce dei residenti e che in mattinata ha fatto parte della delegazione che si è incontrata in Campidoglio con il sindaco Marino per trattare sul futuro del centro d’accoglienza per rifugiati.

La segnalazione dagli utenti del social network

Sul social network gli utenti hanno notato un like sulla foto che indica l’ingresso del campo di sterminio di Auschwitz con la scritta «Fateli qui i campi rom». «Quel like è stato un errore tecnico, ho cliccato per sbaglio e chiedo scusa», spiega ora la Zammataro.

Fiaccolata in viale Morandi: «Qualcosa si sta muovendo»

Intanto sempre martedì sera i residenti di viale Giorgio Morandi hanno dato vita a una fiaccolata pacifica e «di buon auspicio per il quartiere». In un centinaio hanno percorso le strade al centro delle cronache in questi giorni decisi a pretendere un cambiamento «al quale già stiamo assistendo». «Dopo l’incontro in Campidoglio col sindaco Marino – ha spiegato proprio la portavoce degli abitanti, sono venuti qui nelle nostre vie molti tecnici a visionare le problematiche che abbiamo segnalato. Insomma, qualcosa si muove. Per la prima, volta dopo tanto tempo, stasera torniamo a casa con il sorriso».

18 novembre 2014 | 21:0

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *