Mafia capitolina, alcune doverose domande. Per Renzi, Alfano, Orfini, Salvini, Alemanno, Veltroni, Rutelli, Zingaretti, il Casamonica ecc

giovedì, dicembre 4th, 2014

Domanda generale sulla mafia capitolina e sulle sue conseguenze: abbiamo visto questi “stipendi” favolosi fatti con i soldi per gli appalti degli interventi a favore degli immigrati richiedenti asilo. Ma la mafia capitolina quanto lasciava agli immigrati?

Cioè: nessuno controllava, il ministero dell’Interno non si è mai accorto di nulla, il dipartimento per la Pubblica Sicurezza idem, la commissione per gli immigrati…? Insomma nessuno oltre alla cricca individuata ha commesso reati?

Domanda ad Angelino Alfano, ministro dell’interno: come presidente della Fondazione De Gasperi lei ha anche ricevuto soldi da Buzzi. Nulla da dire?

Domanda a Matteo Renzi: nulla da chiedere ad Alfano?

Domanda multipla sul 4 ottobre 2013 (ai magistrati, al ministro dell’interno Alfano, al questore di Roma attuale e precedente): possibile che i due agenti della Questura di Roma che hanno commesso favoreggiamento pro Massimo Carminati avvertendolo di inchieste a suo carico non siano stati identificati e denunciati? (visto che si conosce il giorno dell’incontro e la targa dell’Alfa 156 utilizzata dai due agenti intervenutio a Corso Francia…e magari si scoprirà poi che ci sono pure foto?)

Domanda a Matteo Salvini alleato di Alemanno e dei Fratelli d’Italia, vero? Nulla da dire sul fatto che da questi ambiti “alleati” emergano queste schifezze contro il Paese e contro gli immigrati?

Domanda a Matteo Orfini: come farà ad eliminare questi capibastone che imperano nel Pd di Roma (e non solo)?

Domanda a Matteo Renzi: nulla da dire sull’on Michaela Campana, responsabile welfare in segreteria, che manda sms a Buzzi chiamandolo “grande capo”?

Domanda a Walter Veltroni: contento di aver dato fiducia a Luca Odevaine?

Stessa domanda per Francesco Rutelli

Stessa domanda per Nicola Zingaretti.

Domanda a Ignazio Marino: anche lei ha ricevuto finanziamenti dalle coopperative di Buzzi per la sua campagna elettorale. Todo bien?

Stessa domanda ad Alemanno.

Domanda a Gianmarco Chiocci direttore del Tempo: come è andato l’incontro con Massimo Carminati detto “er cecato”?

Domanda a Luciano Casamonica della ben nota famiglia: conserva un buon ricordo della cena (foto sotto) di quattro anni fa con l’attuale ministro Giuliano Poletti, Franco Panzironi dell’Ama, Umberto Marroni capogruppo Pd, Daniele Ozzimo ex assessore casa, Salvatore Buzzi e Gianni Alemanno? …Lei è quello con la maglia azzurra in rappresentanza dell’Italia. Qual era esattamente l’argomento della serata? Aveva a che vedere con le cose che scopriamo oggi? Dica, dica…

Domanda a Sel: che dire del ritrovare nelle intecettazioni i nomi della Cesaretti e del vicesindaco Luigi Nieri fatti da Buzzi come snodi magari millantati per i suoi affari?

Domanda a Lionello Casentino, già segretario del Pd a Roma: è stato indicato dalla cricca come un amico da sostenere. Nessun disagio?

tagged under: ........

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *