Morire nel buio del Mediterraneo a mezzanotte, la strage dei mille migranti partiti dall’Egitto. Quanti i siriani?

domenica, aprile 19th, 2015

Morti a mezzanotte, nel buio, poco a nord di Tripoli. Mille immigrati, provenivano dall’Egitto stavolta, a quanto pare.

Le notizie da uno dei 28 superstiti del peschereccio che si è ribaltato in piena notte, quando una portacontainer portoghese si stava avvicinando al barcone che aveva lanciato un sos.

L’uomo ha riferito che vedendo le luci della nave in avvicinamento buona parte delle persone si è spostata tutta insieme sulla fiancata orientata da quella parte causando il ribaltamento.

E’ la più grave tragedia del Mediterraneo, il doppio dei morti di Porto Palo, che venti anni fa segnò la prima ecatombe di immigrati.

Si ignora la nazionalità delle vittime, probabilmente molti sono siriani.

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

One Response to Morire nel buio del Mediterraneo a mezzanotte, la strage dei mille migranti partiti dall’Egitto. Quanti i siriani?

  1. Angelo Guarnieri says:

    L’Europa non sa costruire Corridoi e la parola umanitaria le dà fastidio. Preferisce disumanitaria o assassina! E’ la violenza che nasce dalla corruzione del linguaggio e non solo. Dal dominio incontrastato dagli idoli correnti, denaro, banche, mercato elettorale… Ma i morti ci guardano e non avranno compassione di noi quando saremo chiamati a render ragioni! Amen!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *