Piazzetta Rostagno, la lettera di Maddalena

sabato, giugno 6th, 2015
LETTERA DI MADDALENA ROSTAGNO
Non posso essere qui con voi e qualunque parola scritta sarà svuotata dell’emozione che questo vostro gesto per Mauro mi provoca.
Grazie, davvero, a tutte le persone e le associazioni che con amore e tenacia hanno pensato e perseguito l’idea di dedicargli uno spazio, in particolare ringrazio Bruno Piotti e l’Associazione per un Archivio dei movimenti e Iose Varlese.
Grazie al sindaco Marco Doria per aver detto di sì, per aver ascoltato e accolto questa richiesta. Abituata ad altri tempi ed atteggiamenti, in territori nei quali Mauro ha vissuto più intensamente, La ringrazio davvero.
Quando sono venuta a Genova lo scorso 28 novembre, alla serata che annunciava la futura piazzetta, Adriano (Sofri) disse una cosa che trovai appartenere a Mauro. Disse che alla notizia lui probabilmente avrebbe detto
“Hei, fai che sia una piazza abbastanza piccola”
Credo anch’io che gli sarebbe piaciuto uno spazio pubblico ma appartato, di aggregazione, dove giovani e meno giovani si incontrano e magari ci scappa pure una suonata di chitarra.
Le foto che ho visto, dopo esserci stata a novembre, delle persone che si sono occupate fisicamente della riqualificazione sono commuoventi.
Grazie a tutti voi per averne cura
Maddalena Rostagno

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *