“Renzi apre al Pd”…Si scrive Lercio, ma si dovrebbe pronunciare lerciu…Chi sono?

lunedì, marzo 7th, 2016

Lercio, cosa se ne sa. Che sarebbe un’idea di Michele Incollu. A quanto pare. Preceduta da acidolattico, altra palestra di battute, Lercio è in vita dal 2012.

Incollu è probabilmente anche Mic Kiduk, sulla pagina Facebook, una sorta di Kim Ki Duk sardo.

Sarebbe originario di Santa Maria Navarrese, costa orientale della Sardegna. Chissà che non sia uno come questo in foto…(nella foto Alessandro Cappai, che con questa firma sottoscrive post come “Renzi apre al Pd”)

 Incollu

 Incollu, Cappai. Ma non è finita qui, i sardi sono tantissimi dentro lercio. Si chiamano 

Gianni Zoccheddu, Alessandro Cappai,Stefano Cao, Albert Huliselan Canepa, Mattia Uccheddu, Antonio Pala. E Michele Incollu. Farebbero meglio a definirsi “lerciu”…

Intervistati quelli di Lercio dicono:

Chi siete?
Siamo tutti ex frequentatori della Palestra di Daniele Luttazzi (una rubrica in cui il lettore trasformava in satira i titoli dei giornali). Una volta che è stata chiusa ci siamo cercati sui social e abbiamo deciso di continuare a fare satira
Quando è nato Lercio?
A ottobre 2012
Di chi è stata l’idea?
Di Michele Incollu. Ci ha chiesto un aiuto per riempirlo di contenuti e lì è nato tutto.
Qual è l’età media dei collaboratori?
Dai 20 ai 50. E direi che vale anche per gli utenti che ci mandano i pezzi.

 

Nei giorni sciorsi comunque hanno subito una chiusura di 24 ore, per un titolo su un prete a Bergamo…

Il loro sogno è fare come Onion, ma ce ne vuole…

tagged under: .

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *