Perché Tolstoj, Stevenson e Boccaccio hanno scelto il Parmigiano come testimonial dei loro capolavori? Se ne parla a Parma venerdì 18 novembre per il libro “Il Parmigiano Re”

lunedì, novembre 14th, 2016

cop-1-e-4-parmig

IL PARMIGIANO RE

 

Indagine su Tolstoj, Boccaccio

Stevenson e il parmigiano

 

Mi sono interrogato sui motivi che hanno spinto tre grandi scrittori di differenti paesi e diverse epoche a scegliere, in un arco di tempo di oltre mezzo millennio, il formaggio Parmigiano come grande testimonial dei loro più grandi capolavori: l’indagine riguarda Lev Nikolaevic Tolstoj, Robert Louis Stevenson e Giovanni Boccaccio,  nel momento in cui scrivono Anna Karenina, L’isola del tesoro e il Decamerone. Ne è nata una mezza spy story letterario-culinaria…

Completa la ricerca un quarto capitolo che dà conto di tutte le testimonianze di archivio e letterarie sul più importante formaggio italiano.

 

Se ne parla a Parma venerdì’ 18 novembre 2016 alla WoPa (via Palermo 6) alle 18 alla presenza dell’autore Paolo Brogi col direttore della Gazzetta di Parma Michele Brambilla e Luca Sommi.

Da giovedì 17 novembre il libro sarà allegato in vendita con la Gazzetta di Parma

 

tagged under: .........

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *