Giù le mani dalla Torre di Pisa

domenica, febbraio 26th, 2017

L’idea che dei miserabili affaristi di nessun conto possano dare il via all’insensato progetto di affiancare alla Torre di Pisa e al suo stupendo Campo dei Miracoli una ruota da baraccone alta 50 metri fa inorridire. Dicono che così è a Londra ecc. Ma vi rendete conto? L’esatta bellezza del Campo, nelle sue proporzioni e colori, è così da ottocento anni. Possibile che una mediocre accozzaglia di rappresentanti comunali abbia il potere di stravolgere un sito di tale importanza?

Pisa 2

 

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

One Response to Giù le mani dalla Torre di Pisa

  1. Paolo Santurri says:

    E’ folle, il contesto di londra e il Tamigi, per chi lo conosce, è profondamente diverso dall’area di Piazza dei Miracoli a Pisa. L’intervento londinese, seppur discutibile, non ha nulla ache vedere con una ruota tra duomo e battistero. Pare non ci siano limiti alle nefandezze urbanistiche, culturali..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *