novembre 5th, 2017

Enzo Masini

Enzo Masini

Enzo Masini, un uomo dalle molte vite. Se n’è andato stanotte a Porto Santo Stefano, nella casa della moglie Emilia. Una malattia che non si poteva fermare. Aveva 67 anni, viveva a Lucca. Amava il mare, sono contento che abbia passato le ultime sue ore con davanti agli occhi il …

Posted in Società
By
Read More
maggio 31st, 2017

“Eating in Trastevere”. Un libro su come mangiare nel rione cuore di Roma

Cover short

Perché scrivere un libro sulla cucina e la ristorazione di Trastevere? Ho scritto “Eating in Trastevere” con l’apporto fotografico di Andrea Brogi (i ritratti dei ristoratori) e di Franco Mapelli (i piatti) per poter offrire una risposta accettabile alla richiesta di ristorazione in un ambiente che è stato fortemente trasformato …

Posted in Società
By
Read More
maggio 7th, 2017

Le domande che non sono state fatte all’agente con la pistola del 12 maggio 1977

Santone 2

Repubblica anticipa un brano del libro di Concetto Vecchio su Giorgiana Masi. Contiene affermazioni dell’agente ritratto quel 12 maggio del 1977 con la pistola in mano. Il libro è pubblicato da Feltrinelli. L’agente Giovanni Santone viene presentato come una vittima. Un perseguitato. E Concetto Vecchio riporta quello che l’agente dice, …

Posted in Società
By
Read More
aprile 25th, 2017

Promemoria sugli ebrei italiani nella Resistenza

Primo Levi

Gli ebrei della Resistenza italiana, un promemoria che l’Anpi dovrebbe scrivere e distribuire L’Anpi di Roma avrebbe dovuto da tempo redigere un pro-memoria sugli ebrei nella lotta contro il nazifascismo in Italia. Questo scritto, doveroso di fronte a molta ignoranza e tanto oblio, avrebbe dovuto spiegare che cosa fu allora …

Posted in Società
By
Read More
aprile 23rd, 2017

Gli ebrei del 25 aprile

FullSizeRender (4)

E’ da anni che l’Anpi, in particolare a Roma, viene gestita in modo assai mediocre. E assai poco è stato fatto per migliorare questo bassissimo profilo. Ed è da anni che la Comunità Ebraica ne ha subito le scelte. Però la Comunità Ebraica non ha fatto granché per impedire lo …

Posted in Società
By
Read More
aprile 1st, 2017

Governi e terremotati: negazione, censura, cariche di polizia…Così dal 1908

Belice

  Giolitti nel 1908 cercò di “negare” l’esistenza stessa del terremoto di Messina e Reggio, centocinquantamila morti. Ecco dal mio libro La lunga notte dei Mille: “A Roma, nel pomeriggio, a palazzo Braschi, sede del governo le notizie si accavallano incerte. Esce ilo presidente del consiglio Giovanni Giolitti, affronta una …

Posted in Società
By
Read More
febbraio 26th, 2017

Giù le mani dalla Torre di Pisa

Pisa 2

L’idea che dei miserabili affaristi di nessun conto possano dare il via all’insensato progetto di affiancare alla Torre di Pisa e al suo stupendo Campo dei Miracoli una ruota da baraccone alta 50 metri fa inorridire. Dicono che così è a Londra ecc. Ma vi rendete conto? L’esatta bellezza del …

Posted in Società
By
Read More
dicembre 30th, 2016

Guido Picelli, “Il ribelle”: a 80 anni dalla sua misteriosa morte in Spagna la storia del capo degli Arditi del Popolo

picelli-due

OTTANTESIMO ANNIVERSARIO DI GUIDO PICELLI  (1937-2017)  SU RAI STORIA IL 3 GENNAIO 2017 IL FILM  “IL RIBELLE – GUIDO PICELLI UN EROE SCOMODO”  In occasione dell’ottantesimo anniversario della scomparsa di Guido Picelli, avvenuta il 5 gennaio 1937 ad Algora durante la Guerra di Spagna, RAI STORIA ha acquistato i diritti del film documentario di …

Posted in Società
By
Read More
dicembre 13th, 2016

Giulia Spizzichino

spizzichino

Giulia Spizzichino è morta. L’avevo accompagnata pochi giorni fa alla scuola media Di Consiglio, a Casette Rosse, fuori del Raccordo, sulla Tiburtina in direzione di Guidonia. Sette parenti che portavano il cognome di Di Consiglio, il suo ramo materno, sono stati uccisi alle Fosse Ardeatine. Ventisei i suoi parenti spazzati …

Posted in Società
By
Read More
dicembre 5th, 2016

Renzi è stato bocciato dai giovani

giovani-lavoro

Ha fatto il job act. Ha sparso sul paese i voucher. Ha mantenuto e accresciuto l’esercito di poveri precari e di giovani senza reddito. Non ha mai voluto sporcarsi le mani col reddito sociale garantito. Ha abolito l’articolo 18, ha permesso licenziamenti politici, ha consentito alla Fiat di andarsene via …

Posted in Società
By
Read More