settembre 25th, 2014

La Grande Guerra, il racconto di quanto fu spietata è ancora da fare. Riflessione dopo la visione di “Uomini contro” pensando anche al libro che ho appena pubblicato…

banner (1) più  piccolo

“Uomini contro”. Più che Volonté è il generale Leone-Alain Cuny a tenere banco. Col suo spudorato militarismo, le decimazioni come metodo di comando, i comandi forsennati. Fa impressione questo generale che impersona lo spirito Cadorna, quel decimatore di poveri contadini che solo grazie a Caporetto l’Italia poté mandare a casa …

Posted in Società
By
Read More
settembre 24th, 2014

L’arena San Cosimato a Trastevere, un evento creato dai ragazzi dell’ex America occupato: giovedì c’è Francesco Rosi e il suo “Uomini contro”

Uomini contro 2

Succede a Trastevere: non solo una sala all’aperto piena per ogni proiezione, presenti gli autori, ma anche una partecipazione ricca del quartiere con molti addetti ai lavori (cinematografia, letteratura e dintorni) stanati dai loro appartamenti. Più i residenti che partecipano e contribuiscono alla sopravvivenza del piccolo e combattivo, nonché giovanissimo, …

Posted in Società
By
Read More