ottobre 23rd, 2014

Arrestati il sindaco e i poliziotti di Iguala, la città del Messico in cui la polizia legata ai narcos ha fatto “sparire” 43 studenti che manifestavano

Studenti

Il sindaco e la moglie, il capo della polizia locale, i suoi agenti, i narcotrafficanti. E’ questo il clan mafioso che ha eliminato i 43 studenti di Iguala, nello stato di Guerrero in Messico: il 26 settembre gli studenti reduci da una manifestazione sono stati “fermati” a colpi di arma …

Posted in Mondo
By
Read More