Meritocrazia: quando la Gelmini fu sfiduciata da presidente del consiglio comunale di Desenzano. Per inoperosità

martedì, novembre 30th, 2010

Mariastella Gelmini e il merito. Diventa avvocato in Calabria, dove il concorso è notoriamente più facile. E passi. Ma nel  2000 si è fatta sfiduciare dal consiglio comunale di Desenzano del Garda, dove era presidente, per inoperosità. E questo è più grave.

Nel 2000, il 31 marzo,  dunque la Gelmini fu sfiduciata da presidente del consiglio comunale per inoperosità. La sfiducia fu votata da 8 consiglieri dell’opposizione e 7 della maggioranza

Chi voglia verificare vada sul sito del comune gardesano e consulti online le delibere. Deve cercare la numero 33 del 2000. Il link è http://servizionline.onde.net/eGov/atti.mac/input.

Altri link sul tema Gelmini:
http://interno18.it/politica/4709/gelmini-sfiduciata-inoperosita-dal-comune-di-desenzano-diventa-avvocato-a-reggio-calab

http://it.wikipedia.org/wiki/Mariastella_Gelmini

http://loriscosta.ilcannocchiale.it/post/2023435.html

http://www.axnet.it/forum/la-gelmini-sfiduciata-t332065.html?s=18f9758ed279e020d97e9be5ab101274&amp

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *