Commenti disabilitati su Mia madre Bruna
9 Maggio, 2020

Mia madre Bruna

Mia madre Bruna. L’ho persa nel 1958, lei aveva 51 anni, io 14. Ricordo quella notte orribile in autunno quando nell’ospedale Santa Chiara di Pisa, deserto a tarda ora, mi arrivò la notizia della sua morte. Era stata ricoverata d’urgenza, il medico di base non si era reso conto che …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Il grande cuore di Pippo
29 Marzo, 2020

Il grande cuore di Pippo

Nella foto sotto il titolo l’operaio metalmeccanico Pippo Carrubba sta suonando con la sua banda per il 25 aprile. Probabilmente la musica era quella di Bella ciao. Se n’è andato a 82 anni per colpa del flagello che ci sta alle costole ma per il suo lavoro aveva contratto un …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su “Portai io la lista degli anarchici…”. I documenti che riemergono dall’Archivio Centrale dello Stato
26 Maggio, 2019

“Portai io la lista degli anarchici…”. I documenti che riemergono dall’Archivio Centrale dello Stato

Forse, avendo tempo (abbastanza) e voglia di scartabellare (parecchia)  molti segreti italiani troverebbero soluzione. Dove? Un posto è senz’altro l’Archivio Centrale dello Stato a Roma dove grazie alla Direttiva Renzi del 2014 sono stati riversati e in alcuni casi “desecretati” molti materiali sulle stragi, detenuti da istituzioni pubbliche come i …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Migranti, odio, sicurezza: il testo dell’appello degli psicanalisti italiani al Presidente Mattarella
2 Aprile, 2019

Migranti, odio, sicurezza: il testo dell’appello degli psicanalisti italiani al Presidente Mattarella

Pubblico il testo integrale della Lettera aperta che gli psicanalisti italiani della Spi hanno inviato a Mattarella. Riguarda temi assai rilevanti come i diritti dei migranti e il contrasto dell’odio. Non tutti in Italia pendono dalle labbra della nuova destra. C’è chi con autorevolezza dice no alle derive liberticide. A …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su I ragazzi dimenticati del ’43-’44
19 Marzo, 2019

I ragazzi dimenticati del ’43-’44

Come Ugo Forno, il ragazzo di 14 anni che è l’ultimo caduto nella difesa di Roma, il 4 giugno del ’44. Ughetto morì mentre cercava di impedire, e ci riuscì, ai sabotatori tedeschi di far saltare il ponte ferroviario sull’Aniene (nella foto con la madre). Qui di seguito un parente …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Nella Montefiori, il 16 ottobre del 1943
14 Ottobre, 2018

Nella Montefiori, il 16 ottobre del 1943

Anna Padovani oggi ha scritto così: A MIA ZIA NELLA MONTEFIORI CATTURATA A ROMA IL 16 OTTOBRE 1943 E POI UCCISA SETTE GIORNI DOPO AD AUSCHWITZ Ho scoperto solo pochi anni fa che mia zia Nella Montefiori, cugina di mio padre Paolo, è stata una delle vittime della deportazione degli …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Gli italiani e le leggi razziali (pro-memoria ai tempi di Salvini)
9 Settembre, 2018

Gli italiani e le leggi razziali (pro-memoria ai tempi di Salvini)

GLI ITALIANI E LE LEGGI RAZZIALI   Con le leggi razziali più che dai fascisti il peggio è dato dagli italiani fascistizzati. Un ‘Italia miserabile in cui si mescolano egoismo, ignoranza, vigliaccheria, un’Italia orrida come è raccontata da chi l’ha subita. Riprendo da “Di pura razza italiana” di Mario Avagliano …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Leggi razziali. Storia dell’appello promosso contro Rutelli che voleva intitolare una via a Giuseppe Bottai
9 Settembre, 2018

Leggi razziali. Storia dell’appello promosso contro Rutelli che voleva intitolare una via a Giuseppe Bottai

STORIA DI UN APPELLO CONTRO L’INTITOLAZIONE A BOTTAI DI UN LARGO A ROMA. BOTTAI, LE LEGGI RAZZIALI, UN APPELLO CONTRO, RUTELLI, VELTRONI… Il 18 settembre del 1995 Repubblica scrisse: NO A LARGO BOTTAI’ RUTELLI: ‘ CI PENSERO’ ‘ ‘ Non lo voteremo più’ SULL’ ‘ UNITA’ ‘ INSERZIONE ANTI RUTELLI …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Clemente Manenti
31 Agosto, 2018

Clemente Manenti

Clemente Manenti viveva a Pisa in vicolo Vernaccini al 2, in una palazzina in cui abitano altri compagni. Ed era la vicina Elena a fare la colazione con lui, a preparargli le medicine (che spesso non prendeva), ad occuparsi al mattino della sua vita. Poi come hanno raccontato queste donne …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Censura per la protesta contro Salvini
11 Giugno, 2018

Censura per la protesta contro Salvini

Succede nell’era del governo fascioleghista: le manifestazioni di dissenso “sfuggono” ai media. Prima quelle dei migranti per la morte del migrante di Rosario, Sacko Soumayla, poi quelle di oggi lunedì’ 11 giugno contro la chiusura dei porti nei confronti della nave Aquarius con i suoi 629 migranti.   Non fanno …

Posted in Società
By
Read More