Ara Pacis: come il sindaco picconatore vorrebbe gettare al vento 1,5 milioni di euro

venerdì, giugno 15th, 2012

Alemanno vuole buttare al vento 1,5 milioni di euro per un capriccio. Il capriccio riguarda l’Ara Pacis. Com’è noto Alemanno ha dichiarato guerra a quel muro che Richard Meyer ha costruito a ridosso della fontana prospiciente il manufatto. L’idea del sindaco picconatore è buttar giù quel muro e al posto della fontana di Meyer spostare lì la fontana che sta nell’aiola dall’altra parte di via della Scrofa.

Il rappresentante di Meyer, l’architetto Nigel Ryan, rabbrividisce all’idea bislacca. L’idea però è a quanto pare sostenuta ora dalla sovrintendente regionale dei beni culturali Federica Galloni. E così lunedì si terrà un vertice sulla questione. Il risultato comporterà forse il gettare al vento una bella somma di denaro. Di questi tempi. Sarebbe vergogna pura, anche per un sindaco picconatore….

tagged under: ....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *