Francesco Zaccaria. Recuperato il corpo dell’operaio. La repubblica italiana saprà recuperare il suo nome e il suo sacrificio?

venerdì, novembre 30th, 2012

Recuperato questa mattina il corpo di Francesco Zaccaria, l’operaio di 29 anni precipitato nin mare con la gru dell’Ilva su cui lavorava.

Era di Talsano, tra il Mar Piccolo e il Mar Grande. Dal Mar Piccolo Talsano, che significa “zona paludosa” (Talassano) è separato dalle saline. Sono stati i frati in passato, frati calabresi di Paola, a bonificare la zona costruendo una serie di canali, per convogliare le acque verso il Mar Piccolo.

Francesco è vissuto qui, in mezzo a queste acque. Ed è morto nelle acque di questi mari.

Mi ha ricordato il valore dei vigili del fuoco. Non è fuggito via durante la tempesta. Come i vigili del fuoco, appunto, che descrivono così il loro impegno: quando tutti fuggono da un posto noi andiamo lì…

Questa repubblica sarà capace di ricordare Francesco Zaccaria?

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *