Dave Brubeck…che tempi

mercoledì, dicembre 5th, 2012

Dave Brubeck. Dave Brubeck Quartet. Cool jazz. Tempi del Modern Jazz Quartet, per me i vent’anni. Loro avevano iniziato dagli anni ‘50’, il team di John Lewis era tutto nero. Quello di Brubeck tutto bianco. Fantastici. Con Brubeck al piano, col sax contralto Paul Desmond. Il quartetto Brubeck erano loro due, senz’altro. Brubeck veniva da San Francisco, Desmond non ricordo. Vestivano abitini grigi, portavano perfino la cravatta. Gente come Jim Hall, the quiet american. E insomma ricordiamoli, Art Farmer il trombettista, Bob Brookmayer trombonista partner di Jerry Mulligan , Art Pepper sax, Chet Baker trumpet, Lee Koonitz altro grande pianista. E Miles Davis naturalmente. Ecco il tempo immemorabile di Dave Brubeck e del suo “take five”, già perché il cinque se erano quattro…

tagged under: ...

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *