Treno Namur Bruxelles: “Prossima fermata Auschwitz…”

domenica, febbraio 16th, 2014

Tre giorni fa è successo questo su un treno belga, non risultano finora denunciati.

L’emittente televisiva belga RTL ha fatto sapere che un gruppo di ragazzi si è impossessato dell’altoparlante di un treno che viaggiava da Namur a Bruxelles, annunciando l’arrivo ad Auschwitz e pregando gli ebrei presenti di “scendere dal treno per andarsi a fare una doccia”.

I passeggeri sono rimasti increduli e alcuni di loro hanno denunciato l’accaduto; il portavoce della società delle ferrovie belghe, Thierry Ney, ha dichiarato a RTL che gli altoparlanti per gli annunci sono considerati parte del sistema di sicurezza dei treni, e violarli è un reato punibile con una multa o con il carcere. Ha assicurato quindi che una denuncia sarà depositata presso la polizia belga anche per incitamento all’odio razziale.

Tra il 1942 e il 1944, 25.484 ebrei e 352 Rom sono passati per il campo di transito belga di Mechelen, prima di essere portati in Polonia, e la maggior parte è stata uccisa nel campo si sterminio di Auschwitz.

tagged under: ...

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *