Pierluigi Praturlon e Anita Ekberg

domenica, gennaio 11th, 2015

L’idea fu suggerita da un fotografo di scena, Pierluigi Praturlon. Durante una pausa della “Dolce vita” aveva scarrozzato Anita Ekberg in un giro notturno concluso alla fontana di Trevi. Fellini vide gli scatti fotografici, l’attrice che si riposava con i piedi nell’acqua. E così il 10 aprile, con una temperatura di nove gradi, fu immortalata la celebre scena della fontana.

Erano stati  al Rancho Grande, poi all’uscita erano capitati a Fontana di Trevi ma Anita Ekberg era zoppicante, per i piedi gonfi.  Così era entrata nella fontana e Praturlon l’aveva fotografata.

Chi era Praturlon? Era arrivato a Romaa vent’anni nel ’46  per fare il pugile, non c’era riuscito e così aveva iniziato a fare il fotografo. Il cinema lo aveva attirato. Il resto è noto. I suoi scatti li ho visti a Reporters Associati, un’agenzia che dopo la sua morte ne conservava i lavori. E tra quelle immagini c’era anche l’Anita di quella notte, immortalata in un abito da sera bianco. Praturlon detto il Coreano e poi Lux è stato un grande fotografo, poi dimenticato. E’ morto nel 1999. I suoi primi scatti erano stati fatti a via della Conciliazione, il suo primo scoop una Greeta Garbo in incognito a Roma.

Da una scheda su Praturlon:

Pierluigi Praturlon (Roma 1925-1999) inizia nel 1947 lavorando con Vespasiani e Meldolesi, divenendo ben presto uno dei personaggi mito della Roma della Dolce Vita e della Hollywood sul Tevere. Partito da zero, secondo la migliore tradizione dei fotoreporter, Pierluigi si era imposto nel giro di pochi anni come uno degli interpreti più graffianti e felici di quella fantastica stagione: il suo studio era diventato un autentico santuario presso il quale si recavano i grandi divi italiani e stranieri degli anni Cinquanta e Sessanta. Nel 1953-1954 diviene fotografo ufficiale di Sophia Loren e crea la sua agenzia che condurrà fino ai primi anni Settanta. La sua brillante carriera è segnata da spiacevoli screzi con alcuni personaggi come Gina Lollobrigida e Carlo Ponti, in seguito al quale Pierluigi lascia il posto di fotografo della Loren a Tazio Secchiaroli, continuando comunque a realizzare i più importanti servizi e special giornalistici sui set cinematografici.

tagged under: ..

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *