Nell’areoporto Zaventem è morto anche un senzatetto, Rosario Valcke. Un ex magazziniere che dopo aver perso il lavoro viveva da un anno nella hall del terminal

giovedì, marzo 31st, 2016

All’aeroporto di Zaventem è morto anche un senzatetto. Un uomo di 56 anni che da un anno viveva nell’aeroporto dove passava le notti. Si chiama Rosario Valcke, era un magazziniere, un anno fa aveva perso il lavoro e aveva dovuto vendere l’appartamento in cui viveva. “All’aeroporto almeno fa caldo…”, diceva. Ammazzato mentre facewva colazione. Era originario di Zaventem, lì oggi venerdì il funerale. L’articolo di dh.net che parla di lui conclude dicendo che “non ci sarà servizio in chiesa”.

Rosario Valcke 56fca7c335702a22d5e8dfea

http://www.dhnet.be/actu/belgique/attentats-de-bruxelles-le-destin-tragique-de-ce-sans-abri-56fc335935702a22d5e60d39

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *