Blog contro l’invasione pubblicitaria a Roma

lunedì, 1 Febbraio, 2010

A Roma i nuovi cartelloni pubblicitari egemonizzati dal faccione della Polverini resistono. L’unica consolazione è che al 35° giorno precedente le elezioni i faccioni su queri nuovi megaimpianti diventeranno illegali. Intanto altri due blog si danno da fare nella denuncia dell’invasione pubblicitaria nella capitale. Riprendiamoci Roma (reprendiamociroma.blogspot.com) però si tiene alla larga dal faccione Polverini, evita posti come viale Trastevere dove la candadita Pdl fa cappotto con i nuovi impianti spuntati come funghi, si concentra piuttosto su pubblicità qualunque un po’ fuori dsl centro (Villa Bonelli, piazza Meucci, via Portuense). Comunque il confronto a un anno di distanza con fotografie dello stessop punto non è male. In più il blog riporta risposte allucinanti che un assessore e un consigliere avrebbero dato. Tipo: intervenire? Ma no, fate un po’ da voi…Insomma, arrangiatevi. L’altro blog, www.degradoesquilino.com, è più circostanziato ed evidenzia anche l’invasione politico-elettorale (niente nuovi impianti col faccione della Polverini, però). Conclusione: la giungla della cartellonistica pubblicitaria e politica continua. Che dice l’assessoree Bordoni sotto il cui naso stanno proliferando tutti questi tristi fenomeni?

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: